Buona la prima!
Home News Buona la prima!

Buona la prima!


Migliore esordio non si poteva chiedere: nella prima giornata del girone D di Promozione, il Fossolo ottiene una storica vittoria, che permette di portare a casa i primi tre punti in campionato, e di cancellare la sconfitta di Coppa.

Fossolo subito avanti con Manieri, Crisci raddoppia in finire di primo tempo: Contri la riapre alla mezz’ora della ripresa, ma Faggioli torna a mettere le cose in chiaro. Il gol di Stanzani a tempo ormai scaduto serve solo per gli almanacchi: 3-2 per i gialloblù, dopo un pomeriggio di caldo estivo, ma di grande passione.

“Sono felicissimo per i ragazzi” ha detto a fine gara mister Santaniello “la sconfitta di settimana scorsa era stata esagerata, c’è stata una grande risposta da parte di tutti. C’è grande voglia, anche con una temperatura elevata siamo stati bravi. Bella soddisfazione anche per Faggioli, che ha fatto una grande partita di sacrificio, ma non solo lui, oggi sono tutti promossi. Che questo inizio possa fare da buon auspicio per la stagione.”

Raggiante anche il presidente Stefano Monti. “E’ una vittoria storica, un grande traguardo per la nostra società che s’affaccia sul campionato di Promozione: ci aspetta una stagione intensa, questo gruppo dovrà fare tesoro di tutti gli errori e fare esperienza, oggi ad esempio abbiamo imparato dagli errori di settimana scorsa in Coppa. I ragazzi sono entrati in campo senza paura, il finale è stato assurdo, non finiva davvero più: ma con un grande cuore, abbiamo portato il risultato a casa”.

FOSSOLO 76: Mantovani, Pierdomenico, Alberti, Selleri, Gabrielli (44’st Monti), Biasoli, Fiammati, Faggioli, Manieri (35’st Adami), Fernandes, Crisci. Allenatore SANTANIELLO

LIBERTAS CASTEL SAN PIETRO: Stanzani, Borsetti (1’st Balducci), Gabrielli, Negroni, Garuti, Buratti, Sasso, Contri, Rondoni (15’st Bonfieni), Ricciardelli, Pozzato (35’st Bergonzini). Allenatore EVANGELISTI

Arbitro: Lazzerini di Imola

Reti: 3’pt Manieri, 43’pt Crisci, 31’st Contri, 36’st Faggioli, 52’st Stanzani


Share the news!